Ivano Fossati “del buon senso e della storia della musica in Italia”

Intervista da gustare a mio avvivo integralmente.
Un ritratto forte e vero del rapporto di un musicista con la musica, con l’arte, con il pubblico e sopratutto con sè stesso.
Al minuto 31.15:
“Devi andare avanti con le tue idee, lo dico sempre ai ragazzi, forse sbaglio, non date retta a nessuno, non date retta ai direttori artistici, se avete un’idea scrivetela, se avete un’idea cantatela, poi si vedrà se era presunzione o era talento” (Ivano Fossati)
Simone Moscato

2 pensieri riguardo “Ivano Fossati “del buon senso e della storia della musica in Italia”

  1. Sacrosanta verità—- In realtà ho letto solo la frase citata da Ivano Fossati e non proprio tutta l’intervista ma rispecchia completamente la mia visione sull’arte vera sviscerata nel modo più puro possibile da chi l’arte silenziosamente l’abbraccia ogni giorno… Anch’io ultimamente ho un’idea e spero nel giro di un anno di proporla e farla conoscere a modo mio, nel mio stile personalissimo di fare musica e poesia… Un saluto sincero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...