Creare nel vocalizzo, ma assimilare nell’attività canora

La prefigurazione del suono, cioè il pensiero sonoro che si crea nella mente un’istante prima che attivi il corpo e divenga voce, può essere costruita nel vocalizzo, ma è solo nella pratica canora che diventa esperienza al punto di entrare nella propri identità vocale.
Simone Moscato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...